Alessia's ideas

Sir Psycho Thanks

Accesa – spenta

accesa – spenta

accesa – spenta

accesa – spenta

accesa – spenta

Buio!

E ora?

L’interruttore…

Dov’é l’interruttore?

Niente…!

Ma dove cazzo é l’interruttore??

Ok, stiamo calmi…!

Allora, sono entrato da quella parte…

Non dovrebbe essere difficile se…

Tack.

Accesa.

“Ma tu chi diavolo sei?”

**********

“Quando parlano bene  di qualcuno é perché lo ritengono inferiore. Non si parla mai bene dei capi. E’ una legge. E’ naturale. Vorrei che di me non si parlasse mai bene. Preferirei morire che essere ringraziato.

Chi ringrazia é al di sopra di chi viene ringraziato.

Cercherò sempre di ringraziare. Saranno le mie uniche parole.

Grazie. Grazie a te. Grazie di nuovo. Grazie tante.

Per non essere inferiore. Insomma, chi mai vorrebbe essere inferiore? Chi mai vorrebbe stare al di sotto di qualcuno?

Chi é lui per giudicare me. Chi é lui per ammaestrarmi.

Sembro forse un cucciolo? Sono tenero?

Chi é lui con la sua patetica voglia di vivere.

Sei troppo patetico per vivere.

Perché non dici per l’ultima volta grazie…? Te lo permetto.

Puoi ancora dirlo un’ultima sola volta.

Morirai come l’Uomo Grazie. Morirai da Uomo Grazie!

Sei contento? Ringrazia per questo!

Ringrazia Dio… é Lui che ha disegnato tutto ciò per te.

Non io.

Io ringrazio solamente.

Grazie per non essere fuggito.

Grazie per non continuare a vivere.

Grazie tante per… tutto… ciò… che mi hai fatto!”

Spenta.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...