Alessia's ideas

Vedo la Notte

solitudine, donna, disperare, disperazione, triste, tristezza, tradimentoVedo la notte, vedo il suo grande manto nero, vedo brillare qualche stella, vedo affiorare dal mare, in lontananza, la magica luna, anche stasera ha voluto regalarmi il suo volto.

E come se guardassi il mare, quello spicchio di mare che non si riesce mai a raggiungere.

Si potrebbe avvertire nell’aria una dolce brezza e udire fra le chiome degli alberi un frusciio.

Non è niente più del silenzio che circonda la terra.

Vedo allo stesso modo una piuma, bianca come le zampette del mio gatto, leggera.

Vedo il giorno prima di quello in cui vivo, vedo oggi e cerco di immaginare il domani.

Vedo della gente in piazza, di cosa potranno mai parlare, politica? Amori? Pubblicità?

Vedo il sole anche stamane, con più impeto di altre volte è venuto fin sotto le mie coperte. Un buongiorno in grande stile.

Vedo il cielo, vedo le nuvole veloci, passano da punto a punto della sfera, farci un giro per arrivare nei luoghi dove il tempo non conosce il giallo, cadere come pioggia, essere acqua per le mandrie assetate, essere nutrimento per le piante, penetrare nella terra e ricadere in un grande fiume sotterraneo.

Vedo la stazione di un’altra epoca. Vedo un vecchio treno a vapore e un uomo in un vagone. Vedo una lettera fra le sue mani e delle lacrime nei suoi occhi. Partendo lascia la sua casa, le sue storie, i suoi amori.

Vedo un tramonto magnifico arancio e rosa. E dei bambini che inseguendosi fanno volare un aquilone.

Vedo una processione e sento aria di festa. Mi metto a correre fra la gente. Risa di gioia. Si canta. Corro fino in cima e vedo in un piazzale dei fuochi. E tutti a guardare con meraviglia.

Vedo uno stretto viottolo di campagna. Fuori è luglio. E c’è chi passeggia e chi legge un libro. Vedo un passerotto ferito sotto l’albero. Sarà caduto dal nido.

Vedo una rissa in un bar di periferia, vedo un pistola vedo la rabbia negli occhi dell’uomo ma scappo, sento uno sparo, troppo lontana per capire il resto.

Vedo una mongolfiera, vedo la sua grande fiamma mi trasporta a casa, davanti al fuoco nelle sere d’inverno, con mamma e papà, con mio fratello, a guardare i rami spogli fuori dalla finestra che ondeggiavano al vento. Vedo la neve che cade morbida, vedo il ghiaccio sull’asfalto e un grosso mezzo intento a spargere del sale.

Vedo un ascensore panoramico in un grande magazzino, immagino una grande ruota, come quella sul Tamigi, vecchi ricordi d’infanzia.

Vedo delle persone perse da tempo, ritrovo gli stessi discorsi, le stesse quotidianità. Vedo i loro sguardi su di me e non un sorriso sul loro volto.

Vedo la striscia lasciata da un aereo, e l’antenna del paese uccidere giovani ragazzi.

Vedo il deserto nelle ore più calde, l’estate, per le vie del villaggio. Vedo un gruppo di pescatori intenti a preparare le esche. Non è un buon giorno mi dicono.

Vedo una barca in lontananza, porta delle merci e con loro la storia di chi l’ha costruita.

Vedo una bottiglia di vino rovesciata a terra, e lei disperata, lei inginocchiata, lei che piange, e mi chino al suo fianco, le do un bacio, e lei distrutta, e lei che piange, aspettava un miracolo.

Vedo in tv il telegiornale delle otto, solo guerre e mostri. Vedo in tv il telegiornale delle otto e nei titoli di coda si legge di lei. E tutto quel che vedevo era lei.

Vedo la notte, vedo il suo grande manto nero, vedo le stelle stasera. Lei non c’era più. Non potrò vedere il suo volto stasera, non potrò vedere i suoi occhi.

Niente treni senza lei, e le piume immobili a mezz’aria. Niente flash come le star, niente pensieri dolci. Solo i miei ricordi.

Vedo il soffitto della mia stanza e nulla più. Perché aprire gli occhi? Non c’è nessun altro nella mia stanza.

Annunci

One thought on “Vedo la Notte

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...