Alessia's ideas

Comunicazione Pubblicitaria

benetton, scandalo, pubblicità, Toscani, alternativo, prete, suora, bacioSTUDIARE I PIù FAMOSI MEZZI COMUNICATIVI NON è SEMPRE ACCETTABILE: PARLARE DELLA TV COME FOSSE UN ORACOLO AL QUALE INCHINARSI NON VIENE SEMPRE FACILE DA FARE.

MA DICO! POSSIBILE CHE SONO INNAMORATA DI UN “MONDO” CHE DETESTO? BEH.. FORSE LA FILOSOFIA DEL “SE STO BENE CON ME STESSA STO BENE CON TUTTO IL RESTO” FUNZIONA PER DAVVERO.

MA A PARTE LE MIE PERSONALI CONSIDERAZIONI, PER ME, RACCONTARE DI PUBBLICITà è COME PENSARE A QUALCOSA DI BELLO: UN MONDO NEL QUALE TUFFARSI DI TANTO IN TANTO.

CHI L’HA DETTO CHE LE ARTI SI RIDUCONO A: PITTURA, SCULTURA, MUSICA, POESIA?

LE ARTI SONO INFINITE E QUESTO CE LO INSEGNA IL MACELLAIO SOTTO CASA. FORSE NON VOLEVA DIVENTARE QUELLO CHE è, MA SE PENSIAMO CHE  NEL MONDO SIAMO SEMPRE DI PIù, SICURAMENTE TROVEREMO QUALCUNO CHE GIà DA BAMBINO SOSTENEVA: “DA GRANDE FARò IL MACELLAIO!”

RIDETE? VI SEMBRA RIDICOLO?

L’ARTE è ARTE RAGAZZI. CHE SIA LA MAESTRIA NEL TAGLIARE LA CARNE O LA BRAVURA NEL COSTRUIRE ARMI ATOMICHE.. è PUR SEMPRE ARTE!

ALCUNE DELLE PERSONE CHE MI HANNO CONOSCIUTO AFFERMAVANO CHE: “LORO SONO DEGLI ARTISTI IO INVECE NO.” (testuali parole per ben due volte)

SAPETE COSA RISPONDEVO? CERTO! HAI RAGIONE! CONSIDERANDO CHE LA RAGIONE è DEGLI SCEMI!

COME SI POSSONO AFFERMARE TALI ASSURDITà? L’ARTE NON è UN TITOLO NOBILIARE CHE SI ACQUISISCE COMPRANDOSI UN CAVALLO. CAPISCO CHE CI SONO DEGLI ALTI PRINCIPI DATI E COMPRESI ESCLUSIVAMENTE DA MENTI ELETTE (sempre le solite), MA PER QUANTO RIGUARDA L’ARTE SONO SICURA CHE CE NE è UN PIZZICO IN OGNUNO DI NOI.

ORA NON VOGLIO ASSOLUTAMENTE PARAGONARE IL GRANDE ARTISTA (Oscar Wilde ad esempio) CON IL SIMPATICO OPERAIO CHE ABITA AL PIANO DI SOPRA. LA DIFFERENZA FRA QUESTE DUE FIGURE NON STA, COME INVECE SI POTREBBE PENSARE: I PRIMI SONO DOTATI DI ARTE MENTRE GLI OPERAI NO. ASSOLUTAMENTE! ANZI! IO DIREI PIUTTOSTO CHE L’ARTISTA è DOTATO DI TALENTO NATURALE NELLE ARTI PIù FAMOSE. DI ESTRO PER DIRLA BREVE. L’OPERAIO D’ALTRO CANTO (non sapendo fare altro che il suo lavoro) POSSIEDE LA DOTE DI ESSERE UN INSTANCABILE LAVORATORE.

NON BISOGNA FERMARSI SUGLI STEREOTIPI DELLA SOCIETà: NON SI CAMMINA IN QUESTO MODO, NON SI CRESCE. E VI POSSO GARANTIRE CHE CARATTERISTICA PRINCIPALE PER CHI SI PROTENDE VERSO L’ARTE è QUELLA DI NON FERMARSI DAVANTI AGLI SBARRAMENTI DELLE CITTà E RICERCARE, RICERCARE E ANCORA RICERCARE.

<FINCHè DELLE SEMPLICI PAROLE NON RIESCANO A COINVOLGERE IL MONDO, A SVEGLIARLO DAL TORPORE E NON SONO I RIVOLUZIONARI A STRAVOLGERE LE COSE, MA GLI ARTISTI.>

APRITE GLI OCCHI E OSSERVATE CON MAGGIORE ATTENZIONE IL MONDO CHE VI CIRCONDA.

FARE DELL’ARTE SIGNIFICA APPUNTO PRIMA AMARLA.

VI è MAI CAPITATO DI SENTIR PARLARE DI UNA VECCHIETTA CON IL PASSATEMO DEL RICAMO? LA SCENA GIà LA VEDO: DURANTE TUTTO IL LUNGO POMERIGGIO ESTIVO LEI, SEDUTA SU UNA SEDIA NELLA GRANDE SALA DA PRANZO, SOTTO LA FINESTRA, ASPETTANDO FINO AGLI ULTIMI RAGGI CHE IL SOLE LE DONA. E VI SIETE CHIESTI COME MAI, DOPO TANTI ANNI, è ANCORA SEDUTA SU QUELLA SEDIA, CON L’AGO IN MANO, AFFATICATA DALL’ETà E DALLA VISTA CHE PIANO A PIANO RENDE SEMPRE PIù OPACA QUELLA CASA. LA STESSA CASA CHE L’AVEVA VISTA ENTRARE PER LA PRIMA VOLTA CON UN BELLISSIMO ABITO BIANCO INDOSSO?

PERCHè LE PIACE.

PERCHè è LA SUA ARTE E LEI LO SA, AMANDOLA.

PER QUESTO ORA MI RISPONDO: POSSIBILE CHE SONO INNAMORATA DI UN “MONDO” CHE DETESTO?

CERTO! SE IL MONDO QUI CITATO SI RIFERISCE ALLA PUBBLICITà. PERCHè?? PERCHè FORSE è LA MIA ARTE.

E LA TUA?

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...